Probitas | Il bando per i voucher alle PMI che innovano nel digitale
16607
single,single-post,postid-16607,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-3,qode-theme-ver-7.6.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Il bando per i voucher alle PMI che innovano nel digitale

digitalizzazionepmi

19 Set Il bando per i voucher alle PMI che innovano nel digitale

Il MISE ha deliberato il lancio di un bando che avrà lo scopo di favorire la digitalizzazione delle PMI italiane.

Il Programma Operativo Nazionale (PON) del Ministero dello Sviluppo Economico supporta la spesa per digitalizzare i processi mettendo a disposizione un valore massimo di 10mila euro per ogni azienda, per un totale di 100 milioni di euro (attualmente 67,5 più un’ulteriore iniezione di 32,5 milioni entro la fine dell’anno).  I suddetti milioni verranno messi a disposizione delle piccole e medie aziende vincitrici del bando sotto forma di voucher.

Lo sfruttamento dei suddetti voucher sarà evidentemente limitato a tutte le spese legate alla digitalizzazione dell’impresa, inclusi:

  • l’acquisto di software e materiale hardware,
  • i corsi formativi,
  • il canone per la connessione Internet.

La digitalizzazione consentirebbe innanzitutto di avere finalmente accesso a un mercato legato a doppio filo alla potenza di connessione, e alle opportunità di sfruttare tutti i vantaggi commerciali legati alla rete, come ad esempio quelli offerti dall’eCommerce. Inoltre, digitalizzazione significa anche efficientamento delle catene di produzione e della gestione delle logistiche interne, che toccano aspetti come la gestione del magazzino, della fatturazione e delle spedizioni tramite software appositi.

Ma non si parla solo di aziende: il Governo si sta muovendo in modo piuttosto deciso anche per digitalizzare le Pubbliche Amministrazioni, così da permettere una gestione amministrativa più snella delle pratiche e ovviamente un accesso facilitato da parte dei cittadini.

 

Scrivici a info@probitas.it o chiama al 02 43994010 per avere maggiori informazioni.

 

 

No Comments

Post A Comment